• Concluso il 2° Convegno dei Notai Cattolici (AINC)

    assisi ainc cattolici notai notaio Massimo d'AmbrosioSi è concluso da poco, qui alla Domus Pacis di Assisi,  il secondo convegno dell’Associazione Nazionale Notai Cattolici ( AINC ).
    Vastissimo il numero dei partecipanti, in considerazione poi della circostanza che in questi momenti la categoria notarile è impegnata a difendersi contro un attacco inimmaginabile del Governo nei confronti delle sue  funzioni, della tutela del diritto, e della certezza dei trasferimenti immobiliari.

    I relatori

    Importantissimi sono stati i nomi dei relatori. Dopo l’intervento del Presidente dell’Associazione Nazionale Notai Cattolici Roberto Dante Cogliandro, del sindaco di Assis, e la benedizione del Vescovo di Assisi Monsignor Domenico Sorrentino, hanno parlato i magistrati del Gabinetto del Ministro di Giustizia, il Presidente della Corte di Appello di Perugia, il Presidente del Tribunale di Perugia, il Presidente del Consiglio Notarile, il Presidente dell’ordine dei Dottori Commercialisti e degli avvocati, i rappresentanti del Consiglio Nazionale del Notariato, del Consiglio Nazionale Forense, del Consiglio Nazionale dei dottori Commercialisti.
    Tra i relatori scientifici il prof. Bocchini dell’Università di Napoli, il prof. Masi del Consiglio Nazionale forense e il Notaio Matteo D’Auria in Napoli, componente del Consiglio Direttivo dell’Associazione Nazionale Notai Cattolici, il prof. Tramontano, il prof. Finimanò. Il secondo giorno sono stati presentati all’assemblea i saluti di importanti magistrati e poi anche qui, anche oggi, gli interventi scientifici del prof. Perlingeri, della prof.ssa Maria Rosaria Sangiorgio, componente del Consiglio Superiore della Magistratura, e del Notaio Di Lizia di Bergamo, con la conclusione dei lavori affidata a don Orazio Pepe, consulente ecclesiastico ufficiale dell’Associazione Nazionale Notai Cattolici.

    convegno notai cattolici ainc notaio Massimo d'Ambrosio

    la Domus Pacis con S. Maria degli Angeli e con Assisi sullo sfondo

    Le attività collaterali

    A margine di questo convegno da segnalare, oltre alla messa solenne celebrata stamattina, cioè il secondo giorno dei lavori, dal Vescovo Mons. Sorrentino, anche il toccante cammino di solidarietà dalla Porziuncola all’oratorio San Ludovico da Casoria del Serafico di Assisi, e la cena di beneficenza del secondo giorno.

    Il Serafico

    Serafico di Assisi che, lo ricordo, non è solamente la sede formale dell’Associazione Nazionale Notai Cattolici, ma è anche uno degli obiettivi dell’Associazione, che collabora e cerca di aiutare il raggiungimento degli importantissimi obiettivi spirituali, umani, del Serafico, che assiste moltissimi, 150 ragazzi, purtroppo nati in condizioni davvero gravissime di disabilità.
    Vi invito a vedere il video che abbiamo pubblicato e le notizie che troverete nella apposita sezione del  blog del notaio Massimo d’Ambrosio.

    Le finalità dell’Associazione Notai Cattolici (AINC)

    Vi ricordo, a conclusione di questa mai breve relazione, la finalità dell’Associazione Nazionale Notai Cattolici, che, nell’organizzare questo suo secondo incontro nazionale, mette in luce  i risultati che sono stati compiuti in questo pur brevissimo primo anno di vita, brevissimo,  perché è passato veramente rapidissimamente, con tutte le iniziative approntate, tra cui le commissioni di studio, e, fondamentalmente, il progresso dei due importanti progetti decisi dal Consiglio Direttivo dell’anno scorso e cioè quello del notaio per la parrocchia e del notaio nelle carceri con le quali l’Associazione Nazionale Notai Cattolici offre un servizio di assistenza notarile gratuita a favore di chi vive in situazione di disagio socio-economico.
    Modalità luogo e orario sono in definizione con le ultime istituzioni ecclesiastiche ma già adesso in importanti regioni come l’Abruzzo partendo da Pescara, come l’Umbria partendo da Perugia, sono in corso progetti che contribuiscono alla realizzazione di quelle che sono, come si chiamavano una volta, le opere di misericordia corporale di tutti noi cristiani.

    Arrivederci al prossimo convegno!

    Arrivederci quindi alla prossima assemblea nazionale che si terrà l’anno prossimo, in cui si farà sicuramente il punto della situazione sugli sviluppi che speriamo il Signore ci aiuti a realizzare in questo prossimo secondo anno di vita dell’Associazione.
    Di seguito il video della presente relazione. In altra sede una intervista del Presidente Nazionale Roberto Cogliandro Notaio in Perugia.

    notaio Massimo d’Ambrosio – Pescara

    [Voti: 0    Media Voto: 0/5]
    Concluso il 2° Convegno dei Notai Cattolici (AINC) ultima modifica: 2015-06-27T14:25:56+00:00 da notaio



    Vuoi interpellare il notaio Massimo d'Ambrosio per un quesito personale?

    Accedi alla sezione quesiti



    Categoria: Info Notai Cattolici

    Tag:, , , , , , , , , , ,

    Articolo precedente:

    Articolo Successivo:


    © Tutti i diritti sono riservati. È vietato qualsiasi utilizzo, totale o parziale dei contenuti inseriti nel presente blog, senza autorizzazione scritta del notaio Massimo d'Ambrosio.

    Lascia un commento