• I notai difendono il diritto e la civilta’

    il notaio Massimo d'Ambrosio difende la civilta giuridicaL’aumento del contenzioso a a seguito del venir meno della azione regolatrice del notaio nei contratti, la insufficienza della pseudo-assicurazione prevista dal ddl concorrenza, l’assenza della responsabilità del terzo garante, il venir meno della affidabilità dei pubblici registri, l’incapacità del Governo di capire che la garanzia dell’immobile non viene data alle parti e allo Stato dalla videata di un computer, creeranno danni irreparabili agli italiani che non potranno essere compensati da provvedimenti demagogici, come i famosi 80 euro, che poi sono stati ripresi da un’altra tasca dei cittadini, e che tanto assomigliano alle manciate di monete alla plebe che il Re assoluto spargeva al suo passaggio con la carrozza d’oro trainata da 8 coppie di cavalli.
    I cittadini italiani hanno un bisogno essenziale del notaio moderno, così come ne hanno bisogno tutti i cittadini del mondo. In tutti i paesi la richiesta di garanzie da parte del notaio è sempre più crescente. Il notaio italiano è un faro ed un esempio per tutti gli stati moderni: solo noi, che ci crediamo sempre i più furbi, cerchiamo di fare dei passi indietro!
    Molti sono i fattori che denotano il regresso storico della nostra civiltà parlamentare verso una forma di assolutismo autoritario, che nonostante le apparenze formali, si trasforma in deriva autoritaria che può solo fare del male al futuro dei nostri figli.

    Non rottamate la civilta’!

    I notai sentono il dovere di difendere la civilta’ da una rottamazione sconsiderata perché la tutela della proprietà privata è garantita dalla Costituzione, e la difesa della certezza del diritto è la difesa della nostra civilta’ giuridica.

    La Tavola Rotonda

    Questi sono solo alcuni dei temi trattati in una sentita Tavola Rotonda a cui ha partecipato il notaio Massimo d’Ambrosio tenutasi ad Oristano nel maggio scorso. Ascoltate anche la versione integrale della  intervista rilasciata al TGR regionale qui.

    Nel video la versione integrale della Tavola Rotonda.

    notaio Massimo d’Ambrosio – Pescara

    [Voti: 3    Media Voto: 5/5]
    I notai difendono il diritto e la civilta’ ultima modifica: 2015-06-02T14:06:22+00:00 da notaio



    Vuoi interpellare il notaio Massimo d'Ambrosio per un quesito personale?

    Accedi alla sezione quesiti



    Categoria: Notai e liberalizzazioni

    Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

    Articolo precedente:

    Articolo Successivo:


    © Tutti i diritti sono riservati. È vietato qualsiasi utilizzo, totale o parziale dei contenuti inseriti nel presente blog, senza autorizzazione scritta del notaio Massimo d'Ambrosio.

    Lascia un commento